38° Festa della Montagna e Sagra del Prosciutto

38° Festa della Montagna e Sagra del Prosciutto

Condividi

Si svolgerà Venerdi 11, sabato12 e domenica 13 agosto la 38° Festa della Montagna e Sagra del Prosciutto. Una delle più antiche Sagra dell’Aquilano, UNICA nel suo genere perché si svolge in Montagna , appena fuori l’Abitato di Villagrande, sulle pendici del monte Ruella, lungo la strada provinciale Amiternina, al Km 14,200. Una stupenda Finestra sulla conca Aquilana e sul Gran Sasso. Stands aperti al pubblico il venerdì e sabato dalle ore 20.00 e Domenica sia a Pranzo che a cena.
La manifestazione si arricchisce di animazioni per bambini, di esibizioni sportive, esibizioni musicali, fino alla domenica.
La domenica mattina partenza dalle ore 8.00 dall’area sagra della straordinarie e bellissima marcia sulle nostre creste incontaminate ” Sulle tracce di Annibale”
Il luogo scelto per la Sagra permette di godere di uno splendido panorama ed oltre al “classico” ma sempre squisito panino con dell’ottimo prosciutto, negli ultimi anni il menù si è via via arricchito arrivando a proporre pizze fritte (anche farcite con prosciutto), vari tipi di pasta, salsicce arrosto, arrosticini, bruschette, patatine fritte ecc.. ottimi dolci preparati in casa dalle nostre cuoche da gustare in tavoli al coperto. ( 800 posti a sedere al coperto)
Nel tempo la manifestazione si è arricchita di spazi culturali proponendo alla ribalta le opere di artisti locali e non.

Torna in alto