A Santhià torna lo storico Carnevale

A Santhià torna lo storico Carnevale

Condividi

È scattato ufficialmente il countdown per l’edizione 2017 del Carnevale Storico di Santhià, targato Pro Loco ed Antica Società Fagiuolesca. Mancano, infatti, pochi giorni alla presentazione delle maschere, Stevulin e Majutin (alias Marco Carletto e Sabrina Bellone), in programma il prossimo 21 febbraio alle ore 21 al Pala Carvè di piazzale Kennedy. Giovedì 23 si entra subito nel vivo con il 9° Giobia Gras, “Tücc an maschera anduma a spass”: a partire dalle 20.30 si mangia, si beve e si balla per le vie della città; alle 23 concerto de “I Divina”, con ingresso a offerta libera. Si arriva così a sabato 25 febbraio, con l’ingresso in città di Stevulin e Majutin e gran ricevimento popolare: alle 22 veglione carnevalesco con la band di Mimmo Mirabelli (ingresso ad offerta), mentre per il corso Nuova Italia prenderà avvio lo Street Food, organizzato dall’Amministrazione Comunale e da FederEventi Piemonte, che durerà dal 25 al 28 febbraio.
Domenica 26 febbraio, dopo tanta attesa, alle 10.30 si celebrerà l’arrivo di Gianduja con l’insediamento sul tronetto di piazza Roma, per passare poi alle 14.30 al primo corso mascherato (Circuito, ingresso Euro 5,00). Alle ore 21 gara del Curantun in piazza Roma, mentre alle 22 veglione carnevalesco con Live Group “I Soleado” (ingresso 10,00 euro). Sempre nella giornata del 26 ci saranno pure i “Carri in miniatura” ed altre attrazioni artistiche, mentre in corso Nuova Italia proseguirà lo Street Food. Lunedì 27, alle ore 12, vi sarà il momento clou del Carnevale santhiatese con la colossale fagiuolata: pane, salame, vino e fagioli saranno serviti per oltre 20mila persone. La giornata proseguirà alle 16 con il Gran ballo dei bambini, con Flavio e Laura (Ingresso bambini Gratuito, Adulti 5,00); alle 20.45 il secondo corso mascherato (Circuito, ingresso Euro 5,00), con spettacolari soluzioni di illuminazione e con la presenza dell’ex miss Italia Manila Nazzaro, che affiancherà gli speaker ufficiali. Alle 22.30 il veglione con “Giuliano & I Baroni” (Ingresso Euro 10,00).
Non siete ancora soddisfatti? Nessun problema: il carvè santhiatese prosegue a gran ritmo pure nella giornata di martedì 28: alle 10 sarà il momento dei tradizionali giochi di Gianduja, mentre alle 14.30 si sfilerà per la terza volta(Circuito, ingresso Euro 5,00) , con la successiva proclamazione dei vincitori in Piazza Vittorio Veneto. Alle 22 si svolgerà il consueto rito del “Rogo del Babaciu”, mentre alle 22.30 ci sarà il veglione di fine Carnevale, con consegna dei gagliardetti ad ingresso gratuito.

Contatti
Tel.: 0161/94200
Cell.: 366/4187788

Mail : info@prolocosanthia.it

Torna in alto