Centinaia di iniziative per la Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali

Centinaia di iniziative per la Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

UNIONE PRO LOCO D’ITALIA, CENTINAIA DI INIZIATIVE PER LA GIORNATA NAZIONALE DEL DIALETTO E DELLE LINGUE LOCALI

Dal dialetto degli alieni di un cortometraggio realizzato ad hoc, all’intervento di Rosario Fiorello durante la diretta di “Viva Rai 2!”

Roma 17 gennaio 2023) Dal divertente cortometraggio con un ufo che dialoga  in dialetto con i terrestri, alle più consuete proiezioni video; dallo spassoso intervento di Rosario Fiorello durante la diretta di “Viva Rai 2!”, ai progetti didattici, sino alle lectio magistralis.

È variegato il cartellone di iniziative che ha salutato l’undicesima edizione della “Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali” che si celebra oggi, su iniziativa dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia.

Da un capo all’altro dell’Italia sono state centinaia le azioni organizzate dalle Pro Loco, con il coordinamento dell’Unpli e, in alcuni casi, con la collaborazione di associazioni, centri studio, Comuni, istituzioni scolastiche.

Non sono mancati anche i più classici incontri con gli autori dialettali e le presentazioni di dizionari; la “Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali” è stata celebrata anche da numerose istituzioni e  aziende private.

“Quest’edizione ha sottolineato, ancor di più, che i dialetti e le lingue locali sono un patrimonio cui tutti siamo chiamati alla tutela e valorizzazione, senza alcun confine o forma preordinata – sottolinea il presidente dell’Unpli, Antonino La Spina – Mai come oggi abbiamo registrato un’ampia varietà di eventi e una qualificata adesione. Non posso che esprimere il mio più sincero ringraziamento alle Pro Loco e a tutte quelle associazioni e istituzioni che si sono prodigate per contribuire alla riuscita di quello che è ormai un appuntamento sempre più atteso e condiviso”.

Centinaia anche i post con gli hashtag dell’evento (#giornatadeldialetto #dilloindialetto); numerosi anche i contributi in risposta alla campagna social lanciata da Unpli per l’occasione: è ancora possibile inviare un messaggio pronunciando in dialetto la seguente frase: “𝑺𝒂𝒍𝒗𝒊𝒂𝒎𝒐 𝒊𝒍 𝒏𝒐𝒔𝒕𝒓𝒐 𝒅𝒊𝒂𝒍𝒆𝒕𝒕𝒐! 𝑨𝒊𝒖𝒕𝒂𝒄𝒊 𝒂𝒏𝒄𝒉𝒆 𝒕𝒖!! 𝑼𝒏 𝒔𝒂𝒍𝒖𝒕𝒐 𝒅𝒂 (𝑪𝒐𝒎𝒖𝒏𝒆) (𝑹𝒆𝒈𝒊𝒐𝒏𝒆)”.

La  “Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali” è stata istituita dall’Unione Nazionale delle Pro Loco (Unpli) nel 2013 con il preciso intento di sensibilizzare istituzioni e comunità locali alla tutela  e valorizzazione di questi patrimoni culturali; attività espletata in piena armonia con le direttive dell’UNESCO presso cui Unpli è accreditata dal 2012, nell’ambito della Convenzione per la salvaguardia dei patrimoni culturali immateriali.

Scroll to Top
Torna su