Sagra degli gnocchi a Rocca d’Evandro (CE) | 7 agosto 2022

Sagra degli gnocchi a Rocca d’Evandro (CE) | 7 agosto 2022

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Dopo due anni di fermo, Rocca d’Evandro riabbraccia la storia e la tradizione della “Sagra degli gnocchi” festeggiando il ritorno di uno degli appuntamenti più attesi dai turisti e dagli abitanti dei Comuni limitrofi ed oltre.

Una grande serata di festa ed un appuntamento importantissimo per celebrare 45 anni di storia che si terrà domenica 7 agosto 2022, a partire dalle ore 19:00.

Un’antica ricetta custodita e portata avanti dalle nuove generazione costituita da semplici ingredienti: farina, acqua, patate, arricchiti dal sugo di pomodori tipicamente roccavandrese dal sapore unico ed intenso. I visitatori verranno accolti nella splendida cornice del Centro Storico di Rocca d’Evandro (a disposizione bus navetta no stop da Piazza E. De Nicola), che costituisce sicuramente l’ingrediente “magico” con i suoi vicoli stretti, le sue case in pietra, la bellissima piazza Fanelli e il meraviglioso panorama sulla Terra Sancti Benedicti ammirabile dalla piazza del Torrione.

Durante il corso della serata potranno assistere a due imperdibili spettacoli dal vivo: i Bottari della “ A Passione & Sant’Antuono” direttamente da Macerata Campania che rappresentano l’espressione della tradizione popolare campana ed “Aria Sud” gruppo musicale di tamurriata e pizzica, danze e ritmi simbolo del Sud che faranno rivivere l’esperienza di essere ballerini per un giorno! Non mancherà il divertimento anche per i più piccoli tra i personaggi dei cartoni animati e laboratori!

In occasione della 45° edizione ritorna, dopo tanti anni, l’“Estemporanea di pittura. Un gruppo di artisti che, con la propria arte ed il proprio estro, avranno modo di valorizzare le bellezze del nostro territorio. Al termine una giura specializzata premierà i primi 3 classificati.

“La “Sagra degli Gnocchi” ha sempre riscosso grande successo con numeri importanti che la Pro Loco di Rocca d’Evandro APS, promotrice dell’evento, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con vari partner del territorio, si auspica possa continuare a crescere soprattutto dopo il fermo di due anni dovuto alla pandemia mondiale” spiega il Presidente dell’Associazione Kety Carello “Quest’anno, con l’occasione dei festeggiamenti dei 45 anni, la Sagra è stata rivisitata con delle importanti novità che speriamo possano soddisfare i gusti di tutti i visitatori. Tutto questo anche grazie ai tantissimi volontari che credano fermamente nella promozione del nostro territorio”.

La Sagra è una manifestazione che ormai diventata a far parte del patrimonio turistico-culturale di Rocca d’Evandro avendo travalicato, in termini di risonanza, i confini provinciali e regionali, creando aspettativa presso un nutritissimo stuolo di affezionati provenienti da ogni parte della Campania e da più lontano, stuolo di anno in anno sempre più nutrito ed in continuo aumento. Gli ingredienti ci sono tutti non resta che concedersi qualche ora di svago per partecipare alla grande festa di domenica 7 agosto.

Torna su