Giornata nazionale, le Pro Loco si riprendono le piazze ed esaltano le eccellenze italiane con oltre 700 eventi

Giornata nazionale, le Pro Loco si riprendono le piazze ed esaltano le eccellenze italiane con oltre 700 eventi

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

COMUNICATO STAMPA

Migliaia i volontari coinvolti per un cartellone di eventi e manifestazioni che ha interessato l’intera penisola

GIORNATA NAZIONALE, LE PRO LOCO SI RIPRENDONO LE PIAZZE ED ESALTANO LE ECCELLENZE ITALIANE CON OLTRE 700 EVENTI

IL PRESIDENTE LA SPINA CONSEGNA AL MINISTRO GIORGETTI LA TESSERA DEL SOCIO UNPLI

 

Roma, 11 luglio) Una grande festa che ha attraversato tutta l’Italia. Le Pro Loco celebrano la quinta edizione della Giornata Nazionale riprendendosi le piazze con un unico cartellone di eventi, oltre 700, che ha interessato l’intera penisola.

Una gioiosa e colorata rappresentazione dell’impegno profuso quotidianamente per l’animazione e promozione dei territori, per la valorizzazione dei patrimoni immateriali e dei prodotti tipici, dagli oltre 500mila volontari Pro Loco.

Al centro delle attività organizzate in occasione della Giornata Nazionale l’esaltazione delle eccellenze italiane, con numerose e partecipate iniziative: rappresentazioni storiche, visite a musei e dimore storiche, mostre fotografiche, degustazioni di prodotti tipici, escursioni naturalistiche e alla scoperta dei luoghi dell’identità ed anche raduni ciclistici (tramite cui visitare e borghi) e passeggiate nei centri storici.

 “Quest’edizione della Giornata Nazionale ha assunto un valore ancor più forte rispetto alle precedenti, in quanto segna la piena ripartenza delle attività delle Pro Loco enfatizzando la voglia di riprendersi le piazze e il ruolo di grandi attori del territorio che, attività dopo attività, si sono conquistate. In un momento certamente delicato per il nostro Paese, l’augurio è che si possa proseguire su questa strada” commenta il presidente dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia Aps (Unpli), Antonino La Spina.

“Abbiamo messo in mostra le attività che le Pro Loco realizzano durante l’anno, dall’enogastronomia, alla cultura, all’arte. Rivolgo un sincero ringraziamento alla macchina organizzativa che anche in questa edizione ha consentito di raggiungere un importante numero di eventi”  ha evidenziato Maximiliano Falerni responsabile del Dipartimento-Unpli “Giornata nazionale delle Pro Loco” .

Nel corso della mattinata di ieri il presidente dell’Unpli, Antonino La Spina, insieme a Stefano Raso (responsabile dipartimento Tessera del Socio) e Maximiliano Falerni (responsabile dipartimento Giornata Nazionale) ha consegnato la Tessera unica del Socio  2022 al Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, presente ieri  ad Arona dove si è tenuto l’evento di punta della Giornata di quest’anno, culminato con lo spettacolo delle Frecce Tricolori voluto dalla locale amministrazione comunale.

La giornata è stata scandita dai contributi video trasmessi sulla pagina facebook dell’Unpli proprio da Arona (Lago Maggiore, Novara) in pieno “Alto Piemonte” (Biella, Novara, Vercelli e Verbano Cusio Ossola) area che quest’anno identifica la Tessera unica del Socio Pro Loco grazie all’accordo siglato da Unpli, con in testa Stefano Raso (referente nazionale Unpli proprio per la card), e Camera di Commercio “Monte Rosa Laghi Alto Piemonte”.

Alla diretta sono intervenuti numerosi rappresentanti del mondo delle istituzioni, a partire da Alberto Cirio, presidente Regione Piemonte, Stefano Bonaccini, presidente Regione Emilia-Romagna, Antonio De Poli, senatore questore,  Giovanni Berrino,  assessore regionale al Turismo Regione Liguria, Paola Bordilli, Assessore al Commercio e alle Pro Lco del  Comune di Genova,  Alberto Gusmeroli, vice sindaco di Arona e Fabio Ravanelli, presidente Camera di Commercio Monte Rosa Laghi Alto Piemonte.

Per l’Unpli, sono intervenuti, Fabrizio Ricciardi, presidente Comitato Regionale Unpli Piemonte,  Stefano Raso, Responsabile Nazionale Tessera del Socio, Alberto Tampieri, Presidente Pro Loco di Arona, Pietro Ferrari Bravo, direttore Fondazione Pro Loco Italia, Pietro Segalini, Presidente Comitato Regionale Lombardia, Ignazio Di Giovanna, segretario Unpli, Massimo Zanetta, Presidente Unpli Novara ed Enrico Mendace,  Presidente delle Consorzio Pro Loco di Genova.

——————

Da sinistra Stefano Raso (responsabile dipartimento Unpli Tessera del Socio), il Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, il presidente dell’Unpli, Antonino La Spina, i e Maximiliano Falerni (responsabile dipartimento Giornata Nazionale).


 


Ulteriori foto sono disponibili qui

 

 

 

 

 

 

Torna su