Diritto d’autore per le Pro Loco

ACCORDO SIAE – LEA/SOUNDREEF

Dal 1° Gennaio 2018 in Italia ci sono due Società di collecting del Diritto D’Autore: SIAE – LEA/SOUNDREEF

Licenza di pubblica esecuzione dal vivo: Gratuite e Non Gratuite

  • A partire dal 1° Luglio 2019 tutti gli Organizzatori-Pro Loco UNPLI per qualsiasi evento con Musica dal Vivo devono obbligatoriamente fare una doppia dichiarazione d’attività ( due Permessi uno a SIAE e l’altro a LEA ).
  • Per ogni singolo concerto/evento musicale, gli organizzatori di musica dal vivo, devono richiedere la licenza/permesso e pagare i Diritti d’Autore a SIAE e LEA.
  • Procedure Tecniche:
  • SIAE: almeno cinque giorni prima della data dell’evento, effettuare il permesso SIAE – recandosi dai Mandatari di riferimento – oppure utilizzando il portale “ PORTUP – POP “ online;
  • LEA: almeno due giorni prima della data dell’evento, effettuare il permesso LEA – utilizzando la piattaforma “MYUNPLI“ (collegarsi al portale www.myunpli.it ed inserire le credenziali di accesso della Pro Loco). L’effettuazione del permesso comporta il dovuto pagamento forfettario e giornaliero di € 12,00 + IVA;
  • PRO LOCO: almeno due giorni prima dell’evento e dopo aver effettuato il permesso LEA, la Pro Loco deve portare od inviare in modalità digitale al Mandatario SIAE di riferimento il suddetto permesso LEA;
  • Programma Musicale “ Borderò “: almeno due giorni prima della scadenza prevista per il pagamento del Diritto d’Autore dovuto, la Pro Loco deve riconsegnare il programma musicale in modalità digitale. La gestione del programma musicale deve avvenire obbligatoriamente mediante la piattaforma digitale “ mioBorderò “ disponibile sul sito https://www.siae.it/miobordero.
    Il portale mioBorderò è il nuovo servizio online che permette ai direttori di esecuzione di compilare e inviare il proprio programma musicale in maniera digitale. Da oggi, per svolgere tutte le operazioni sul proprio borderò non sarà più necessario utilizzare il metodo cartaceo e di conseguenza, tutto il tempo impiegato per compilare l’intero programma potrà essere risparmiato.
  • Non utilizzare più i “ Programmi Musicali “ cartacei;
  • Pagamento del Diritto d’Autore a SIAE: al momento del pagamento, il Mandatario SIAE, dovrà prendere in considerazione la percentuale dei brani degli Autori SIAE – LEA presenti sul Programma Musicale “ mioBorderò “. Conclusione, il Diritto d’Autore dovuto a SIAE, sarà versato considerando la percentuale presente.
    Esempio:
  • SIAE evento GRATUITO – Soggetto Organizzatore Feste Zonali Piccole ( fino a 1.000 abitanti ) DEM anno 2021 € 67,58;
  • “ mioBorderò “ rileva il 60% di brani tutelati da SIAE ed il 40% di brani tutelati da LEA;
  • Calcolo: SIAE € 67,58 x 40% = € 27,03 da restituire alla Pro Loco o meglio non far pagare alla Pro Loco;
  • Conclusione:
    SIAE € 67,58 – € 27,03 = € 40,55 DEM dovuto
    LEA € 12,00
    Totale da versare € 40,55 + € 12,00 = € 52,55 e non € 79,58.

Tutto questo è ottenibile se il “Programma Musicale“ viene compilato esclusivamente in maniera digitale con la piattaforma digitale “mioBorderò“, quindi non compilate più il cartaceo.

Medesimo metodo di calcolo avviene per gli eventi con presenza di somministrazione di alimenti/bevande in contemporanea alla musica.

Tutte le informazioni sul diritto d’autore (SIAE e LEA) per le Pro Loco affiliate Unpli ed il nuovo manuale a cura di Mario Barone possono essere consultati nella bacheca della Pro Loco sul gestionale Myunpli.

Se non avete le credenziali di accesso al sistema potete farne richiesta al Comitato Regionale Unpli di appartenenza.

Torna su